In Albania il centenario della nascita di Madre Teresa

Iniziano in Albania i festeggiamenti per ricordare la suora albanese Madre Teresa

Madre Teresa (Gonxhe Bojaxhiu) nacque 100 anni fà il 28 agosto 1910.
E per ricordare questa data storica oggi si aprono a Tirana i festeggiamenti per i cent’anni dalla sua nascita . Per ricordare la fondatrice delle Missionarie della carità, al teatro dell’Opera si terrà una conferenza intitolata proprio «Madre Teresa». Tra i relatori della commemorazione, che si svolge sotto il patrocinio del primo ministro albanese Sali Berisha, anche l’onorevole Renato Farina che leggerà un intervento dal titolo: «Madre Teresa e le tribolazioni della fede».

Ecco la lettera che madre Teresa Scrisse al presidente albanese Ramiz Alia



"I dashur zoti president i vendit tim të dashur Shqipëri,
Pas shumë vjet lutjesh dhe dëshire për të vizituar vendin tim; pasi kisha vizituar aq shumë vende të ndryshme jashtë nëpër botë, i lumi Zot më dha dhuratën e bukur: të vij e të shoh popullin tim. Njerëzit e familjes sime kanë jetuar këtu për shumë vite dhe këtu vdiqën dhe unë pata mundësi të vizitoj varret e tyre… Unë shpresoj se … së bashku mund të bëjmë diçka të bukur për Zotin dhe për popullin tonë"
Zoti ju bekoftë,
Nënë Teresa, misionare e mëshirës





"Caro signor Presidente del mio amato paese Albania.
Dopo molti anni di preghiera e di desiderio di visitare il mio paese, dopo aver visitato così tanti paesi diversi in tutto il mondo esterno, il buon dio mi ha fatto un bel regalo: venire a vedere la mia gente. Le persone della mia famiglia ha vissuto qui per molti anni e qui morì e ho avuto l'opportunità di visitare le loro tombe ... spero ... insieme possiamo fare qualcosa di bello per Dio e per la nostra nazione "
Dio vi benedica,
Madre Teresa, Missionaria della Misericordia

Più letti ultimi 7 giorni

Commenti recenti

Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun altro scrive loro altri libri, li fornisce di un'altra cultura, inventa per loro un'altra storia. Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che e' stato. E il mondo attorno a lui lo dimentica ancora piu' in fretta. L'Albania ha la storia più antica d'Europa , una storia distorta dagli invasori e che faticosamente sta cercando di ricostruire.