Saviano copia dai giornalisti albanesi

Lo scrittore Roberto Saviano è stato accusato dal giornale albanese "Investigim" di aver plagiato i suoi articoli riguardo i rapporti tra la camorra e i servizi segreti albanesi durante la dittatura comunista. I giornalisti di Investigim accusano Saviano di aver ricevuto documenti dalla redazione del giornale e che il giornalista italiano non ha citato la fonte degli articoli che spetta a giornalisti albanesi i quali hanno dedicato tempo e inchiesta sul legame Camorra e servizi segreti albanesi durante la dittatura comunista.I servizi segreti albanesi durante la dittatura comunista si chiamavano "Sigurimi".
Intanto il giornale libero-news.it riporta la notizia dell accusa.

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

La storia dei 130 carabinieri in Albania nel 1943 (una storia dimenticata)

Dopo la fine della seconda guerra mondiale l'esercito italiano in Albania si trovava circondato dai tedeschi e dai comunisti albanesi....