Il the albanese e le sue cure miracolose - Çaji Shqiptar

Non si tratta, in realtà, di vero e proprio tè, ma di una pianta che cresce sulle montagne del Mediterraneo orientale (qui in Italia la si trova al sud, per esempio sulle Madonie). Il suo nome botanico è Sideritis syriaca, in italiano viene definita Stregonia siciliana. In inglese è conosciuta anche come shepherd's tea, il tè dei pastori.
In Italia è conosciuto come the albanese o the greco.


La pianta viene raccolta e fatta essiccare a mazzi, si utilizza tutto (fusto, foglie, fiori) facendone un infuso come per un normale tè, da servire preferibilmente con limone e miele. E' una bevanda molto amata nei Balcani meridionali (Grecia, Albania, Macedonia, Bulgaria).

Fiorisce tra maggio e luglio sopra i 1500 metri sulle montagne dell'Albania e dei paesi limitrofi. I suoi fiori sono ermafroditi, con una corolla gialla. L'impollinazione è entomofila.

La specie è nativa dei paesi del mediterraneo orientale: Albania, Siria, Turchia, Grecia, Creta. In Italia è diffusa in Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia (sulle Madonie).
Cresce tra i 1500m e i 1900m, in ambienti di gariga o di prateria mediterranea.
Predilige esposizioni soleggiate e terreni calcareo-sabbiosi ben drenati.

In Albania e Grecia è utilizzata per preparare una tisana chiamata "çaj mali", in albanese e  "tsai vounìsio" in greco , ossia tè di montagna.

È ottimo per alleviare sinusiti, raffreddori, calmare la tosse ed è un ottimo integratore di ferro.
Come si prepara..

Si prendono 2/3 pezzettini di erba , e li si cuoce in acqua bollente per 2-3 minuti. In alternativa ci si versa sopra dell'acqua bollente e si lascia in infusione nella tazza coperta per 10 minuti. È ottimo sia caldo che freddo.

14 commenti

  1. caji me i mire qe ekziston ,,,,,

    RispondiElimina
  2. il te migliore al mondo. bevete questo te e no alle schifezze dei discount che non sa con che cacca li hanno combinato. e viva il te di montagna albanese

    RispondiElimina
  3. in grecia è vietato raccoglierlo...specie protetta, si trova solo sul monte olimpo
    cmq vi assicuro che è meglio dell'aspirina.
    ottimo sapore e aroma

    RispondiElimina
  4. l'Albania ne è piena!!! è fantastico!

    RispondiElimina
  5. Se venite sul gargano ne fate quanto ne volete

    RispondiElimina
  6. Una curiosita...ma puo essere anche sul lilla...una mia amica albanese me l ha regalato!! l ho assaggiato ed e buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! È diverso perché cambia la zona di raccolta...dipende dalla regione...il suo (lilla) proviene dal sud... è ottimo in ogni caso. .

      Elimina
    2. Quello sul color lilla/viola (chiamato: thè nero/ çaj e zeze) non è lo stessa pianta anche se gl'effetti benefici sono uguali.....

      Elimina
  7. Una tazza piena con tè di montagna, un po di limone e un tappo di whiskey, è molto buono, provatelo.

    RispondiElimina
  8. La migliore e quella che cresce nella regione di Lazarat in Albania.

    RispondiElimina
  9. in italia costa 10 gr 4 euro in erboristeria vuol dire 400 euro al kg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. HI Leonard
      we are a company that collect process and export Mountain Tea (Caj Mali)
      Please visit our website:www.faberti.al
      email: info@faberti.al

      Elimina
  10. Per chi vuol acquistarla: www.alcaj.eu

    RispondiElimina