Gli albanesi sono eroi che si sono distinti in tutte le lotte contro la tirannide : Giuseppe Garibaldi

Va segnalata inoltre, tra le fila dei garibaldini nella stazione 1860-’61, la presenza di numerosi italo-albanesi. Il passaggio di Garibaldi in Calabria e il proclama del generale al vigore dei “discendenti di Skanderbeg” favorirono la costituzione di un reggimento italo-albanese al comando del colonnello Domenico Damis di Lungro tra cui un gruppo di giovani scappati dal collegio di Sant’Adriano (Pacukaj 2011).

. . .
«Gli albanesi sono eroi che si sono distinti in tutte le lotte contro la tirannide» affermò il 2 ottobre Garibaldi mentre donava 12000 ducati al collegio di S. Adriano a S. Demetrio Corone (Lorecchio 1904).

Titulo: Academic Journal of Interdisciplinary Studies
Titulo del'articolo: Italian Risorgimento and the European Volunteers
Autore: Antonello Battaglia, Sapienza University of Rome, Italy
Editore: MCSER-CEMAS-Sapienza University of Rome
Vol 2 No 1, March 2013



Nessun commento