Nasce FARE uno dei gruppi piu grandi in Italia ed è albanese

Nasce Fare, la rete delle associazioni degli albanesi dell'Emilia-Romagna e sicuramente il gruppo piu grande delle associazioni degli albaenesi nel mondo

Con l’unione di otto associazioni nasce la rete Fare, il forum delle associazioni albanesi dell’Emilia-Romagna, che servirà per rappresentare gli albanesi in primis e anche gli stranieri di altre nazionalità. L’obiettivo della rete Fare è quello di aumentare «la partecipazione dei cittadini non italiani alla sfera pubblica» e di favorire l’integrazione.

L'atto costitutivo è stato firmato nella sede della Regione Emilia-Romagna, alla presenza del console albanese di Milano, Gjon Coba, e di Teresa Marzocchi, assessore regionale alle Politiche sociali e Immigrazione. «Credo - ha detto Marzocchi - che la possibilità di progredire sempre più nel percorso dell’inclusione sia nelle mani dei giovani. Mi auguro che possiate lavorare in due direzioni. Primo, facendo comunità e cioè vivendo in Italia nello spirito della Costituzione e nel rispetto delle leggi di questo Paese, senza però mai dimenticare il vostro patrimonio culturale d’origine. Secondo, diffondendo le buone pratiche relative alla vostra esperienza di cittadini immigrati: solo così riusciremo a rafforzare dialogo e comprensione all’interno della nostra società, che è già multiculturale».

Le associazioni, di cui erano presenti una ventina di rappresentanti, sono Scanderberg di Parma, Alba Media di Modena, Tutti Insieme e Unione studenti albanesi di Bologna, Integriamoci insieme di Cervia, Juvenilja di Forlì, Madre Teresa di Ravenna e Italo-Albanese amicizia di Rimini.

2 commenti

  1. complimenti a questi ragazzi donne e uomini albaenesi

    RispondiElimina
  2. Complimenti a questi ragazzi donne e uomini albanesi

    RispondiElimina