I tedeschi consideravano gli albanesi "razza ariana del ceppo illirico"

dal libro di :
Federico Eichberg, Il fascio littorio e l’aquila di Skanderbeg. Italia e Albania 1939-1945, Roma, Editrice Apes, 1997, pp. 156.

----------------------
V’è però da sottolineare l’eccezionale stima con cui i Tedeschi tenevano gli  Schipetari, considerati "razza ariana del ceppo illirico" (p. 122), mentre l’Albania "richiedeva uno speciale trattamento politico e pertanto doveva conoscere cure e premure di una politica di alto livello che andava ben al di là dell’importanza altrimenti relativa al paese" (pp. 122-3).

*Schipetari  è il nome che gli albanesi chiamano se stessi.



Nessun commento