La Grecia nel 1832 , era più piccola dell'Albania (Mappa Wikipedia)

La GreciaIl regno di Grecia era uno stato creato nel 1832 alla Conferenza di Londra dalle grandi potenze (il Regno Unito, la Francia e l'Impero russo).
Venne internazionalmente riconosciuto nel Trattato di Costantinopoli, dove gli venne assicurata anche l'indipendenza dall'Impero ottomano.

Nacque dal governo provvisorio greco dopo la Guerra d'indipendenza greca e durò fino al 1924, quando la monarchia fu abolita e venne dichiarata la Seconda Repubblica ellenica.

Il Regno fu ripristinato nel 1935 e durò, formalmente, fino al 1974, dato che venne rimpiazzato da una dittatura militare sin dal 1967, a cui sarebbe seguita l'attuale repubblica.


Su Wikipedia potrete vedere la mappa e e la storia



Commenti

  1. Ogni millimetro di territorio fu preso con innumerevoli vite umane di patrioti perse...nulla fu regalato, anzi furono escluse intere regioni, anche ai confini con l'odierna Albania...e non solo..

    RispondiElimina
  2. Ogni millimetro di territorio fu preso con innumerevoli vite umane di patrioti perse...nulla fu regalato, anzi furono escluse intere regioni, anche ai confini con l'odierna Albania...e non solo..

    RispondiElimina
  3. Sul fatto che i greci avessero la guerra nel sangue non c'erano dubbi , ma che hanno preso ogni millimetro di terra con il sangue dei patrioti mica tanto , perché hanno deciso le grandi potenze . Poi chiamare patrioti chi andava ad ammazzare donne e bambini , questa poi. E per quel che rigurda i confini , ha pezzo della macedonia ,oltre a quelle tolte al sud del Albania , dove la popolazione e stata totalmente albanese fino al dopo guerra , periodo dopo il quale hanno deciso per l'ennesimo genocidio . Apri qualche libro va , e magari evita quelli nazionalisti....

    RispondiElimina
  4. Non ti preoccupare per me, io di libri ne studio parecchi per arrivare alle verita storiche cosa piuttosto complicata ..tu pensa per te. I patrioti albanesi hanno ammazzato di meno??? Che discorsi sciocchi sono questi?! Non lo sapevi che in guerra PURTROPPO si uccide e ci si uccide?!?! Se vuoi dibattete su voreio ipeiro e la sua annessione allo stato albanese, sui crimini di guerra dei cam fianco a fianco coi nazisti tedeschi, e sulla formazione dello pseudostato di fyrom, dai il buon esempio e applica il consiglio che dispensi; apri tanti libri- non solo albanesi!?!?- e io ci sto. Prima di questo risolvimi un dubbio; che senso ha un articolo del genere su un sito per il turismo in Albania????????? Non era piu logico parlare della nascita della vostra nazione???? A proposito sai com'e' avvenuta?, Lunga vita all' Italia!!!!Gia!

    RispondiElimina
  5. Caro anonimo , riguardo al inizio della storia degli albanesi , potrei iniziare dalle prime tribù illiriche, ma ne dubito che ne sei a conoscenza ,visto quanto scrivi sopra . Per i libri da me letti , veramente sono scritti da veneziani , dalla chiesa cattolica , e recentemente (si fa per dire perché oltre 50 anni fa) da studiosi tedeschi . Io non sono preoccupato per le tue letture , ma le stronzate che tiri fuori . Riguardo alle uccisioni dei miei antenati , erano pastori storicamente , e predatori del mare sulle zone costiere ,finché Cesare non decise di farli smettere ,quindi assai improbabile avvicinarsi alle uccisioni dei eserciti regolari e ben organizzati .per quel che riguarda i cam , erano una piccola etnia albanese al interno della Grecia ,rimasta tale dopo che le grandi potenze hanno assegnato parte del Epiro alla Grecia , difficile che la grande potenza tedesca avesse bisogno del loro aiuto , per sconfiggere una potenza scarsa come la Grecia ( che ha fatto fare brutta figura solo a mussolini ) .certo c'erano i cam che stavano con i nazisti cosi come quelli che erano con i partigiani e hanno fatto la loro vita per cercare di difendere la Grecia ,ma la reazione greca era solo una scusa per appropriarsi delle loro terre ,mandando via i non ortodossi sopratutto ,visto che nessuno ha condannato qualche presunto criminale, come fecero gli italiani nel dopo guerra con i fascisti , ma hanno fatto pulizia etnica con il 100 % della popolazione cam.rigurdo al articolo c'entra niente con il turismo , ma visto che il discorso si è aperto , tanto vale essere chiari ...

    RispondiElimina
  6. Informati su Napolon Zerva che è non solo colui che guido il massacro contro i cam, ma durante la guerra era lui stesso collaboratore dei nazisti ....

    RispondiElimina
  7. Vedo con delusione che non rispondi a nessuno dei quesiti da me sottoposti...sai cosa vuol dire stato, nazione, cosa c' entrano le tribu' illiriche con la formazione della nazione albanese cent'anni fa o quello che sono???? Quella per la tua formazione e' una strada tutta in salita, continua a studiare.. L'unica questione su cui dibatti tra l' altro in maniera approssimativa e confusionaria e' quella dei cam,popolazione albanese di maggioranza religiosa musulmana abitante in una zona della provincia di thesprotia che all' epoca dei fatti contava 20.000 persone..io non ho mai sostenuto che i nazisti avessero bisogno dei cam?!?! .sarebbe ridicolo, non trovi??? Dunque rifletti un po sul perche' hanno aderito ai corpi nazisti....gia che i combattenti greci li valuti una forza" scarsa" - nonostante di gran lunga inferiore numericamente ai soldati fascisti- dimmi un po' , quanti giorni e' durata la " resistenza " albanese a mussolini???? Studia questi dati , anche degli altri paesi europei sono davvero interessanti!!!!! Quanto ai cam nonostante di rel.musulmana non furono coinvolti e quindi allontanati nello scambio di popolazioni subito dopo il 1922, dunque lo stato ellenico aveva permesso loro di continuare la loro vita nella loro zona abituale, eri a conoscenza di tale fatto storico?? Certo caro dorian tafili che il capo partigiano zervas non fu un santo, dovresti sapere che la storia dei partigiani e' una storia di luci e ombre- ed e' certo che ci furono anche cam che hanno combattuto assieme ai partigiani greci com' e' vero che i cam nazifascisti cacciati via sono stati seguiti da mogli, figli e altri familiari pur essendo questi ultimi innocenti... ma nella foga della guerra, quando il tuo vicino il giorno prima ti e' amico e il giorno dopo diventa un criminale di guerra massacrando i tuoi familiari, rifletti su quanta lucidita' avresti nell'affrontare questi tuoi ex vicini- amici???? Altra cosa e' naturalmente tutta la propaganda marcia e guidata dall'alto del vostro caro edi rama, marionetta del sultano erdogan!!!!! Quando sarai pronto a dibattere anche sul resto degli argomenti, mi trovi qua...

    RispondiElimina

Posta un commento