Tony Blair farà da consulente all'Albania

L'ex premier britannico Tony Blair diventerà consulente del governo albanese in caso di vittoria dell'opposizione delle imminenti elezioni. Lo ha dichiarato Edi Rama, leader del partito socialista albanese d'opposizione. «L'Albania spera di diventare un membro dell'Unione Europea e si aspetta da Blair dei consigli su come raggiungere questo obiettivo», ha detto Rama.


Nessun commento