Siglato l'accordo tra Torino e Tirana

Da oggi Tirana e Torino sono più vicine. Questa mattina, infatti, a Palazzo Civico, il Presidente del Consiglio comunale di Torino Beppe Castronovo e il suo omologo di Tirana Sokol Dervishaj hanno firmato il Memorandum d'intenti e l'Accordo di collaborazione tra il Presidente del Consiglio comunale della Città di Tirana e il Presidente del Consiglio comunale della Città di Torino.
Per la componente italiana, hanno preso parte ai lavori: Beppe Castronovo Presidente del Consiglio comunale; Michele Coppola Vice Presidente del Consiglio comunale; Gioacchino Cuntrò Presidente I Commissione Bilancio e Programmazione del Comune, Bilancio e Programmazione delle Aziende, Patrimonio, Economato, Personale e ordinamento degli uffici, Servizi Demografici, Polizia Municipale; Maria Teresa Silvestrini Presidente della IV Commissione Sanità e servizi sociali; Monica Cerutti Presidente della VI Commissione Ecologia e ambiente, Verde pubblico; Maurizio Baradello dirigente settore Cooperazione Internazionale, anche in rappresentanza dell'Assessore alla Promozione, Cooperazione e Relazioni Internazionali Michele Dell'Utri; Mario Sechi dello staff dell'Assessore al Personale, Organizzazione e Polizia municipale Giuseppe Borgogno; Paola Loiacono dello staff direttivo della Polizia municipale; Giovanni Firera Console onorario dell'Albania; Sokol Zaimi della Fondazione Via Egnatia; Indrit Aliu interprete.
Per la delegazione albanese, sono intervenuti: Sokol Dervishaj Presidente del Consiglio comunale di Tirana; Besnik Baraj Capogruppo del Gruppo socialista e componente della Commissione Salute, Veterinaria, protezione ambientale; Petrit Vargu Presidente della Commissione Salute, Veterinaria, Protezione Ambientale; Fatjon Softa Presidente della Commissione Ordine pubblico e Protezione Civile; Eva Allushi Componente Commissione Edilizia sociale; Teuta Starova Componente Commissione Esteri; Mitro Cela Componente Commissione Finanziaria; Eduard Shalsi Capo Gabinetto del Sindaco.

Publikuar 4.7.2007

fonte http://www.comune.torino.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

La storia dei 130 carabinieri in Albania nel 1943 (una storia dimenticata)

Dopo la fine della seconda guerra mondiale l'esercito italiano in Albania si trovava circondato dai tedeschi e dai comunisti albanesi....