Kledi Kadiu Vite da campioni

Vite da Campioni fa un tuffo nella danza dedicando questa puntata a Kledi Kadiu.
Vite da Campioni è una produzione di Retesole, a cura di Elisabetta Mazzeo. Riprese Cristian Mantio. Montaggio Luca Roveri.

Kledi Kadiu, nato a Tirana in Albania il 7 aprile 1974, è entrato giovanissimo all'Accademia Nazionale di Danza dove si è diplomato nel 1992. Nello stesso anno è entrato a far parte del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Tirana dove ha ricoperto, fin dall'inizio, ruoli solistici in balletti di repertorio quali "Giselle", "Lo Schiaccianoci", "Don Chisciotte", "Dafne e Chloe".

L'Italia

Nel 1993 si è trasferito in Italia per lavorare prima a Mantova e successivamente a Rovereto.
La prima esperienza televisiva arriva nel 1996 e dall'anno seguente Kledi è primo ballerino in programmi noti al grande pubblico quali "Buona Domenica", "C'è posta per te" ed "Amici".
Nel 2004 Kledi ha fondato la Kledi Dance.
Nel 2005 è arrivata anche la prima esperienza cinematografica con "Passo a due" (regia di Andrea Barzini e coreografie di Mauro Mosconi) a cui è seguito il film "La cura del gorilla" (regia di Carlo Sigon).
Nel 2006 Kledi è stato il protagonista della fiction di Rai1 "Ma chi l'avrebbe mai detto" (regia di Giuliana Gamba).
Nel 2006 è nata la sua compagnia "Free Dance Company" che ha presentato lo spettacolo "Cattivi Pensieri" con le coreografie di Veronica Peparini.
Nella stagione 2007-2009 è protagonista in "Giulietta e Romeo" di Fabrizio Monteverde con il Balletto di Roma.

1 commento

  1. kledi sei il migliore. grazie di cuore.

    Alessandra da Cuneo

    RispondiElimina