Albania nel suo cinema, dal 2 al 5 giugno 2012 a Roma

(AdnKronos) Settimana albanese alla Casa del Cinema di Roma. Partira' sabato, e proseguira' fino al 5 giugno, la prima edizione di 'Albania nel suo cinema', promossa dall'associazione no profit Occhio Blu-Anna Cenerini Bova, con il coordinamento di Roland Seyko. Durante la rassegna cinematografica verranno selezionati 8 grandi film albanesi, dal 1995 al 2011, che hanno come temi la denuncia del comunismo hoxiano, l'analisi della tragedia sociale dell'emigrazione. Lo scopo e' quello di rimuovere gli stereotipi legati alla storia di questo Paese e definire il reale volto dell'Albania di oggi. Ogni proiezione sara' accompaganata da un incontro con il regista e sono previsti anche ospiti come Marco Bellocchio e Giuliano Montaldo. Ad aprire la programmazione sara', il 2 giugno, 'Slogans', del 2001, prima pellicola albanese ad essere selezionata al festival di Cannes, nella Quinzaine des Realisateurs. A seguire sara' proiettato Colonello Bunker (1997), ambientato nell'Albania del 1974.

Nessun commento