Oltre 15000 Ciam per ricordare i genocidi dei slavo - Greci

Oltre 15000 Cham  hanno manifestato sabato 30 giugno 2012  al confine fra Albania e Grecia per reclamare le loro terre oltre confine in terra greca. La marcia dei Cham si è conclusa a Saranda davanti al monumento dedicato alle vittime del genocidio.



I chaim sono la minoranza albanese finita in terra greca dopo il 1912 , dopo la divisione dell'Albania. La regione Ciameria dopo il 1912 divenne terra greca e i ciam furono uccisi e costretti a fuggire lasciando così le loro case , le loro terre e le loro ricchezze. Le associazioni dei diritti umani in vari paesi dell'Ue hanno appoggiato le loro iniziativa che ha fatto il giro del mondo.







Share on Google Plus

About admin

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.

0 commenti :

Posta un commento

Commenti recenti