Gli albanesi e gli etruschi sono i rappresentanti puri e veri dell'Europa , civilizzatori dell'Italia : Domenico Palladino, 1939

Gli studiosi antichi vedevano nei Tosk albanesi(abitanti del sud dell'Albania) i resti dei nostri civilizzatori: " Gli albanesi e gli etruschi sono i primi rappresentanti puri e veri dell'Europa"


Titolo: Iapigia, Volume 10-11
Collaborazione: Società di storia patria per la Puglia
Editore: Domenico Palladino, 1939

Tipico costume dell'Albania del Sud - gli albanesi del sud sono chiamati TOSK e quelli del Nord Gheg 

22 commenti

  1. Gli albanesi e gli etruschi sono i rappresentanti puri e veri dell'Europa , civilizzatori dell'Italia : Domenico Palladino, 1939

    RispondiElimina
  2. Ancora con queste cazzate........quando finirà questa propaganda falsa?

    RispondiElimina
  3. Non è una propaganda stiamo riportando le cose scritte da studiosi sia italiani che stranieri. Riportare qui delle cose scritte ci vuole del tempo e dello studio nel raccogliere fatti concreti . Questo non vuol dire fare propaganda ma cercare di ricostruire la storia di un paese che gli altri paesi hanno distrutto appropriandosi della storia albanese.
    Giovanni Boccaccio per esempio scriveva dell'Albania gia nel 1300 perchè affascinato dalla storia dei miti oltre Adriatico e che quasti miti hanno un significato solo in albanese.
    Se a te fanno paura chi scrive sulla storia albanese è un problema tuo e che non possiamo risolvere.

    RispondiElimina
  4. i veri albanesi non perdono tempo in cassate come queste, ma si impegnano a fare grandi cose per l'umanità.!!!!!

    RispondiElimina
  5. A colui che chiama l'articolo pura propaganda voglio chiedere se le teorie sull'origine italiana di Shakespeare o la teoria che dice che Atlantide non è altro che la Sardegna (e ci sono altre cose da dire) non sono anch'esse pura propaganda. Non commentare su una teoria fatta da un 20 % di storici albanesi e l'80 % di storici italiani e stranieri. Per te (che dal commento immagino tu sia italiano) non è un problema avere una storia ma per un albanese è qualcosa di importante perchè anche noi come tutti gli altri popoli abbiamo un origine e così non veniamo sempre visti come criminali eurotrash (termine usato in america per indicare in genere l'europa criminale) o immigranti con gommone da gente come te (che per mia pura opinione) abbaia ogni volta che, non indico un'albanese ma un qualsiasi individuo, espone una propria opinione sulla storia anzi sulla vita perchè la vita di un uomo o di un popolo è sempre una storia da raccontare.

    RispondiElimina
  6. Queste sono soltanto cazzate.
    I Toscani sono i probabili discendenti dei Etruschi e non noi.
    Noi non abbiamo niente a che fare con loro, come loro non hanno niente a che fare con noi.
    Tornando al discorso, nella nostra "piccola lingua" troviamo parole provenienti dal Latino,Greco,Turco,Slavo,Germanico (tedesco o inglese) e Illirico-Traco. Ma niente con Etruschi o altri popoli su cui si sa poco.

    RispondiElimina
  7. tutte storie...sono prepotenti e padroni. si comportino da ospiti in casa degli altri

    RispondiElimina
  8. Complimenti Anonimo del 25 gennaio 2014 20:46
    chiaro ed esaustivo.. cmq in italia anche un tedesco è un "crucco", un francese è "mangiarane/magnalumache", etc. i soldi in tasca fanno la differenza

    RispondiElimina
  9. Sono l'anonimo del 25 gennaio 2014 20:46 ringrazio anonimo 05 febbraio 2014 19:58 per i complimenti. Vorrei dire a OneMan che ammiro la tua opinione. Anche io come te non sono sempre convinto di queste teorie ma la cosa che mi dispiace è la non curanza della storia da parte di molti coetanei albanesi. La storia è importante e al posto di formulare teorie o ipotesi dal nulla che possono essere sia vere che false potremmo cominciare ad approfondire quella storia che noi sappiamo essere vera e documentata. Il formulare teorie fantasiose sull'origine di un popolo è tipico delle persone e come esempio userò forse uno dei più famosi al mondo, quello dell'Eneide scritto da Virgilio sull'origine di Roma (perchè nel mondo antico era tipico attribuire una certo senso di mito nei successi come nel caso dell'Impero Romano).
    Di questo articolo mi piace il fatto che la teoria non sia una teoria fatta da albanesi (che gli altri chiamerebbero nazionalisti) ma è fatta da una maggioranza straniera (Italiani, Tedeschi, Inglesi,...) perchè tutto ciò mostra l'importanza di raccontare la storia senza contare se il popolo è il proprio o quello di qualcun'altro.

    RispondiElimina
  10. Vorrei ricordare a tutti i commentatori che in Italia sono arrivatte ondate massicce di schiavi ai tempi dell'impero romano da tutto il mondo allora conosciuto e via via sono arrivati ancora illiri dalmati, epiroti, greci, mace-
    doni, arabi, giudei, normanni, franchi, germani, vandali e tutti hanno la-
    sciato qualcosa, Oggi siamo italiani, cioè abitanti della penisola, ma il
    sangue è quel mix omogenizzato dal tempo e che ha le sue origini
    in tutta europa e non solo. Se gli albanesi hanno bisogno di scoprire
    le proprie origini nascoste dalla secolare occupazione islamica ottomana e da mezzo secolo di socialismo, devono scavare
    Raffaele

    RispondiElimina
  11. interesant comme histoire :: vous les italians ;;vous etes plus sincere ;monsieur Domenico a ecrit des chose que un ecrivans historian Français n ecrira jamais ::il est courageux :et surtout pas egoist :::ni nationalist :::il faut etre auvert :ne pas deforme l histoire:::je vie en France et parfois ils me demande je suis quel origine :::quand je dit albanais :::Ilya des Français qui ne connaisent pas albanie :par contre ils connais biens le maroc algerie tunisie :::et plus meme si il le connaise en peu l histoire de l albanie ::ne parles jamais :vous comprenais

    RispondiElimina
  12. Sarai tu Italiano . Perché per quando mi riguarda vivo i toscana da 20 anni e sono lontano da Valona da 17 ma ni sento piu che mai prima un fiero Albanese e poi un toscano . E da gente come voi che si rischi di perdere l'identità nazionale . quanti di voi scrivono correntemente shqip?
    Mi fatte veramente ridere per non dire pena , e poi vi spiaciate per conoscitori della storia e cultura albanese . Skeni turp........

    RispondiElimina
  13. Per "Anonimo ha detto...
    tutte storie...sono prepotenti e padroni. si comportino da ospiti in casa degli altri
    03 febbraio 2014 11:44"
    Bisogna dire queste cose a tuo padre o a tuo nono che hanno fatto queste:
    Occupazione italiana dell'Albania (1918-1920)
    Occupazione italiana dell'Albania (1939-1943)

    e non mi sembra che hanno fatto ospiti in casa dei altri....

    RispondiElimina
  14. Per tutti:

    http://www.thelosttruth.altervista.org/SitoItalian/CasoPelasgico.html

    RispondiElimina
  15. mjafton te shikoni kete link per te kuptuar chi erano gli albanesi. THOT - TAT PARLAVA ALBANESE (Thoti - Tati fliste shqip ...

    RispondiElimina
  16. basta legere e non andare ai opinioni altrui.seguite questo link.chi vuole capire capisce..{THOT - TAT PARLAVA ALBANESE (Thoti - Tati fliste shqip ...}

    RispondiElimina
  17. basta legere e non andare ai opinioni altrui.seguite questo link.chi vuole capire capisce..{THOT - TAT PARLAVA ALBANESE (Thoti - Tati fliste shqip ...}

    RispondiElimina
  18. Beh, inanzitutto mi complimento con la grande ignoranza dimostrata tra i pocchi commenti che sono riuscito a leggere senza vomitare.... Vorrei solo porre una questione dei giorni nostri. I grandi studiosi purtroppo vengono giudicati da una maggioranza di grandi ignoranti e parlatori del nulla. La verita e' stata e sara' soltanto una. E chi non la riconosce e si permette di giudicarla come falso rispondera' solo a se stesso. Speriamo che la luce di chi sa' basti per il buio di cotanta ignoranza. Salute italiani e albanesi, indegni dei vostri antenati!

    RispondiElimina
  19. Essere albanesi e un onore...l'unico popolo al mondo che non ha mai fatto guerra a nessuno...poi se i stupidi romani hanno portato tutta la peggior specie nel loro impero e hanno fatto un mix di razze... è un problema. Dobbiamo ammettere che oggi non c'è un popolo puro...dopo tutte le guerre e violenze che ci sono state sulle le donne...non vuol dire rinunciare alle tue origini se ammettiamo che tra romani,greci turchi e serbi non abbiano lasciato figli in giro per le nostre terre...secoli fa non c'era l'aborto. Un albanese puro discendente da ILIR dovrebbe essere alto,biondo occhi azzurri ( cosi dicono i studiosi) e ne abbiamo dei bassi e scuri come i turchi...quindi sempre Fieri di essere Albanesi ma anche coscienti di non essere puri al 100%. Jete te gjate e paqe gjithe shqiptarve kudo qe jeni!

    RispondiElimina
  20. salve a tutti....sono capitato qui perchè stavo valutando una vacanza in albania per venire a conocere una terra europea la cui bellezza non è ancora nota alla maggiorparte degli abitanti del nostro continente...essendo lievemente appassionato di storia ho letto l'articolo riportato, notanto numerosi commenti....e la cosa è molto positiva, infatti è molto bello rilevare come la storia generi un acceso dibattito. ho letto anche l'approfondimento sui pelasgi che reputo interessantissimo perchè, un po' come lascia intendere il commento che mi ha preceduto, porta ad una conclusione che va oltre la constatazione di chi ha colonizzato chi (lettura peggiore) o di chi ha influenzato chi (lettura migliore) e dimostra come la storia ci ha legati gli uni agli altri disinnescando la follia dell'orgoglio, il pregiudizio o il "complesso" che tutti possiamo avere parlando solo in termini limitati alla propria nazione. Quindi seppure la ricerca storica può portare alla formazione di un'identità nazionale più forte e alla coscenza di essere popolo, il vero insegnamento che deve passare è quello che in qualità di abitanti di una sfera che si evolve nelle forme, siamo condannati a influenzarci l'un l'altro e a superare le incomprensioni razziali. la terra è ciò che resta, noi siamo destinati a spostarci sulla base delle sue mutazioni e delle sue ere, senza prendercela con gli italiani (quale io sono nella mia forma terrena) o con i turchi. ciao a tutti e forza edgar cani!

    RispondiElimina
  21. Etruschi si Etruschi no , una cosa e certa la vera storia del albania e stata nascosta e modificata prima dai greci e poi altri , e la chiesa non si vuole esprimere , i fatto sta che ci sono tante trace di Etruschi e di una civiltà antichissime anche in albania ,poi come sempre la storia lo scrivono i vincitori .

    RispondiElimina