VIVAlbania.net con tanta voglia di crescere e credere nei propri sogni!!!

Questo è il Logo di richiamo di alcuni studenti albanesi che offrono visite guidate ed un punto di riferimento.
Certo non sono un agenzia o una biglietteria che si fa i soldi a valanga bensì sono un gruppo di giovani albanesi innamorati della propria terra fino a tal modo da poter offrire un servizio a tanti turisti che visitano l'Albania.

Infatti come succede spesso quando si visita un paese si dimentica delle guide che possono estrarre il riassunto con una descrizione dettagliata della bellezza panoramica e dell'arte è un modo che può soddisfare il turista in Albania.

Sono più di 10 ragazzi che studiano e che appunto offrono queste visite guidate.
Con loro si può conoscere davvero l'Albania profondamente perché non sono come i soliti alberghieri che a volte non di danno neanche un informazione bensì loro sono a disposizione del turista.
Parlano inglese, francese ,spagnolo e italiano.

Il nome del sito www.vivalbania.net può sembrare un nome nazionalista ma in realtà è un modo per promuovere la propria terra.

E' possibile richiedere un itinerario personalizzato legato a preferenze di giorni, luoghi, etc. a cui seguirà l'invio di una proposta e relativo preventivo personalizzato.

Bathore si trova al nord dell'Albania. In una periferia dell'ALbania.
In pratica questi studenti danno la possibilità di poter essere ospitati anche nella propria casa per non spendere gli 50 euro a notte negli alberghi che si trovano a Tirana.

Il contributo richiesto per persona e per ogni giorno di permanenza è di 60 euro (colazione, cena, alloggio, guida).
Sono escluse le spese di trasporto delle visite fuori casa dei ragazzi, il pranzo e le entrate ai musei.
Per i bambini fino a 2 anni la permanenza è gratis e per quelli fino a 10 anni il costo è di 30 euro cad.
entra nel sito http://www.vivalbania.net

2 commenti

  1. ciao a tutti avete fatto bene a sottolineare questo grande progetto che i ragazzi portano avanti.
    è un iniziativa che sta funzionando.
    Io e mio marito ci siamo stati e nei loro occhi c'è tanta voglia di fare e tanta speranza.

    Li ho invidiati un pò perche vorrei vedere i miei figli motivati come loro.
    comunque sanno parlare bene anche l'italiano.


    ciao da eleonora

    RispondiElimina
  2. ciao a ttt sonno un ragazzo albanese quest anno porto la mia ragazza italiana in albania.vorrei trovare qualche copia per girare l albania .mottivo solo compania. edmondgega@libero.it

    RispondiElimina