Festa Albanese per ricordare gli Ebrei salvati in Albania

VENERDì 24 APRILE 2009
CASALE MONFERRATO
Festa Albanese
La festa per ricordare che in Albania, durante la seconda guerra mondiale e l’occupazione fascista e nazista, nessun ebreo è stato denunciato o deportato. Sono invitati tutti gli albanesi che vivono nel nostro territorio (coinvolgendo il Consolato e la Prefettura) e tutti i loro amici.
La serata si svolgerà presso il Mercato Pavia, in piazza Castello:

Ore 18,30: appuntamento istituzionale e premiazione della comunità albanese monferrina, come esempio di integrazione sociale. Introducono e conducono la serata lo scrittore albanese Fatos Lubonja e il giornalista televisivo David Parenzo.

Ore 19,30: festa gastronomica con degustazioni albanesi e contaminazioni ebraico monferrine.

Ore 21,00: concerto e baraonda di ballo con il gruppo albanese-salentino Talea. [ingresso gratuito]
I Talea sono una band transnazionale nata nel 2001. Si avvale del virtuoso fisarmonicista albanese Admir Shkurtaj, del chitarrista bosniaco Adnan Hozic (chitarra e voce), già alla corte di Goran Bregovic, nonché della vocalist Meli Hajderaj. Con loro validissimi musicisti pugliesi: Alessandro Nocco (sax contralto) Gaetano Partipilo (sax contralto e soprano), Giorgio Distante (tromba) Vincenzo Bardaro (batteria), Giorgio Vendola (contrabbasso), Mario Grassi (percussioni).
Il grande patrimonio musicale balcanico s’incontra e si fonde con le sonorità della terra salentina, del Sud, del Mediterraneo. Una proposta musicale di marcato sapore etnico che sconfina con disinvoltura nel jazz. Un concerto che fa muovere le gambe e vibrare il cuore.

per saperne di piu http://moked.it/blog/2009/04/06/oyoyoy-festival-internazionale-di-cultura-ebraica/

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

Assicurazione auto in Albania

Assicurazione auto in Albania Per essere assicurati in Albania bisogna chiedere alla propria assicurazione se rilascia una carta verde va...