Come arrivare a Valona

La città di Valona possiede il secondo porto dell'Albania. Dopo il porto di Durazzo questo porto si coloca secondo per numero di passeggeri e merce.Il porto di Valona è collegata con i porti italiani di Bari, Monopoli, Brindisi e Otranto.

Sito web porto di Valona http://www.portivlore.com

Nel periodo di alta stagione ci sono collegamenti tra l'Italia e Valona ogni giorno con partenze serali e con arrivo il mattino seguente. In genere il viaggio dovrebbe durare massimo 8 ore . Ci sono poi navi veloci che costano un ò di più ma permettono un viaggio di sole 2 o 3 ore. Purtroppo l'Albania possiede solo un aeroporto (si sta pensando di ricostruire l'aeroporto di Valona ,in realtà esiste già uno ma purtroppo ora non funziona più invece anni funzionava benissimo) che si trova nella capitale.L'aeroporto internazionale di Rinas Madre Teresa ha collegamenti con tutto il mondo ed con quasi tutte le grandi città italiane. Una volta arrivati in aereo a Tirana si possono usare gli autobus di linea Tirana Valona che dura circa 3 ore .

Collegamento Valona - Italia via mare.

Nell'alta stagione ci sono traghetti che collegano Valona con la Puglia. I traghetti partono verso mezzogiono e arrivano in Italia verso le ore 20.00.
Il costo del biglietto si aggira dai 50 a 60 euro (in alta stagione)

3 commenti

  1. ka 3 vjet qe nuk shoh shqiperin time sa me ka marr madhi

    RispondiElimina
  2. La Marina albanese sequestra un peschereccio italiano.

    bloccato al largo dell'isola di saseno
    La Marina albanese sequestra
    un peschereccio di Monopoli
    Ci sono sei persone a bordo del «Nico», tutte di nazionalità italiana. L'imbarcazione condotta a Valona

    BARI - Il peschereccio «Nico», iscritto a Monopoli, con a bordo sei persone di equipaggio tutte di nazionalità italiana, è stato intercettato ieri da un’unità militare albanese mentre era impegnato in attività di pesca al largo dell’isola di Saseno. Lo si apprende dal comando generale della Guardia costiera. L’unità, che stazza 9 tonnellate ed è lunga 15 metri, «è stata condotta sotto sequestro nel porto di Valona, dove il comandante e i membri dell’equipaggio attendono ora gli esiti del giudizio».

    http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/

    RispondiElimina
  3. Il peschereccio italiano è stato multato di 2000 euro ed è stato rilasciato dalla marina albanese..

    l'articolo completo

    comminata una multa di 2000 euro

    Rilasciato il peschereccio «Nico»
    Sta già navigando verso l'Italia
    Era stato bloccato la mattina di martedì dalla Marina albanese, all'imbocco del porto di Valona

    BARI - È ripartito dal porto di Valona (Albania) alla volta dell’Italia il peschereccio «Nico», iscritto nei registri della marineria di Monopoli, intercettato dalle autorità albanesi la mattina del 16 marzo scorso al largo dell’isola di Saseno - all’imboccatura del golfo di Valona - durante una battuta di pesca e condotto nel porto albanese. Lo ha riferito all’Ansa l’assessore alle attività marinare del Comune di Monopoli, Pierantonio Munno, che ha sottolineato come al peschereccio era stata comminata una multa di duemila euro, il cui pagamento ha sbloccato la situazione. La vicenda è stata risolta grazie alle trattative avviate dai militari della Guardia di finanza che erano stati incaricati di questo in Albania dal console generale italiano a Valona, Sergio Strozzi. L’equipaggio del peschereccio, sei persone, non è stato sottoposto ad alcuna restrizione.

    http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/

    RispondiElimina