7 commenti

  1. ciao ragazzi sono italiano sono stato in albania queste estate non sapevo dove postare cosi lo faccio qui!!!
    avrei mille cose positive da scrivere ma voglio arrivare al punto.
    siccome mi sono innamorato di questa terra e del popolo albanese mi sono preso a cuore questa cosa.
    qualcuno sa se il governo intende fare qualcosa per la spazzatura in giro?
    ci sono dei posi veramente belli in albania e girando un po tutta mi piangeva il cuore a vedere tutta quella spazzatura butata in giro!!ma dico ragazzi tenetela pulita.perche buttate tutto in giro?
    sono stato 3 settimane in albania quest'estate e mentre in italia un po per distrazione o per pigrizia qualcosa lo buttata pure io ma li in albania il problema è talmente grosso che nemmeno una cartaccia mi veniva da buttare..
    ho posto questa domanda pure li ma mi sembra che la gente sia molto estranea a questo fatto non riesco prorio a capire il motivo.
    che ci vuole a portare via un sacchetto dopo essere stati in spiaggia?
    dai basta se no vi annoio
    pero volevo sapere se il governo intende fare qualcosa e se almeno del problema se ne parla.grazie attendo molte risposte ed idee
    falimenderi

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesco.
    Per quanto riguarda quello che hai scritto hai ragione. Gli albanesi in generale se ne fregano di mantenere pulito il proprio paese. Io ormai e da qualche anno che' studio in italia, e in questo tempo ho visitato alcuni paesi europei e dovrei dire che l'Albania in confronto e' ancora un secchio di immondizia. Ma questa e tutta colpa della gente incivilizzata, penso che' ci vogliano ancora molti anni (quando la avranno fino al orlo ) prima che imparino. 2 grandi problemi che' l'Albania affronterà negli anni a venire sarano la spazzatura e l'aria che respira (sopratutto nella capitale che sempra di sniffare polvere. Io ho la casa a Tirana e ritornandoci una volta al'anno sento una leggera differenza nel aria. Ormai e colpa anche delle macchine (introdotte in albania), che invece di essere distrutte xke troppo obsolete vengono utilizzata dagli stesti..
    Spero che' le cose cambino in meglio per il mio paese.
    Saluti

    RispondiElimina
  3. si ho capito perro non è che in italia la situazione sia migliore dell'albania.
    certo nel nord italia le cose vanno diversamente .
    il problema del'albania è insegnare agli albanesi la culutra della differenziata.
    differenziare oggi in albania è un offesa.

    RispondiElimina
  4. io non credo che la differenziata sia una cosa urgentissima..perche la spazzatura è ovunque per terra dappertutto!!è esagerata!!bisogna intervenire presto e alla svelta va raccolta tutta e inserire nuovi lavoratori che se ne occupino e costruire discariche vere e proprie non discariche naturali

    RispondiElimina
  5. Ciao A tutti. Sono Ana e vivo a milano. La domanda che mi pongo. Perche in Albania nel tempo del comunismo eravamo tutti più puliti,ordinati,rispetosi e più sicuri? Bisogna tornare in cattene come ci tenevano una volta per poter essere più sensibili verso a tutto? Io credo che se ci pensiamo...per cambiare il nostro paese dobiamo partire da noi stessi e pensare che tutto quel che lasciamo dietro le spalle lo troveranno i nostri figli. I nostri genitori ci hanno lasciato un Albania bellissima in tutti i sensi. Non parliamo di tante soferenze per causa del regime, ma parliamo di come eravamo e cosa stiamo diventando.Andando dal nostro paese abiamo trovato altre realtà e come delle spugne abiamo assorbito e ci siamo adattati. Nessuno ha rovinato il nostro paese. Lo abiamo fatto noi stessi.Noi. Uno dei popoli più antichi del mondo.I nostri antenati lo hanno difeso con il sangue,invece noi gettiamo fango su noi stessi. Chiunque non si sente cosi e non fà niente è meglio che non si chiama Albanese,perche questo nome ha tanto valore e peso, e perche ci dobiamo tutti i giorni per quanto deboli siamo diventati. Grazie.

    RispondiElimina