Nel 1500 in Grecia si parlava l'albanese , lo dimostrano le canzoni

È un dato di fatto che gli arvaniti (cioè la popolazione albanese antica in Grecia) era l'etnia che ha dato la libertà alla Grecia dall'Impero ottomano.
In tutti i libri ,che la Grecia ortodossa ha cercato di eliminare, ci sono nomi di arvaniti. Tutto andava bene fra greci e albanesi fino all'arrivo degli slavi nei Balcani i quali hanno messo albanesi e greci in conflitto.
Si pensa che oggi 3 milioni di Greci sono Arvaniti, purtroppo il governo greco da delle statistiche sbagliate.
Sono 1/3 della popolazione greca.


Una delle tracce che dimostrano che gli albanesi vivevano nella odiera Grecia noell'antichità sono le canzoni in albanese vecchie di 5 secoli , che ancora oggi i discendenti cantano in ogni angolo della terra.

Gli albanesi hanno vissuto in Grecia nel 1500 lo dimostrano i canti e il folklore invece i greci non hanno canti antichi che possono dimostrare di essere stati gli abitanti della Grecia antica.

Video Moj e bukura gjitone (Bella vicina di casa)




Moj e Bukura More .(O tu bella Morea)

Morea era una città della Grecia nel 1500 , oggi si chiama Peloponese.

Era abitata da albanesi e nel 1500 , lasciavano la città di Morea per trasferirsi nel sud Italia . Oggi questa canzone è cantata dagli arbereshe.(italo albanesi)


1 commento