Borghezio l'uomo enigma che odia gli albanesi e i meridionali e ama gli ebrei

Borghezio , Giuseppe Cruciani e David Parenzo offendono l'Albania su Radio 24.




Quando sentiamo nominare " Mario Borghezio" tutti quelli che lo conoscono pensano subito ad una sua frase razzista o volgare.

Anche questa volta , l'11 maggio 2012 alla trasmissione la Zanzara ,su Radio 24 , condotta da Giuseppe Cruciani e dal pacifista David Parenzo (quest'ultimo di religione ebraica e molto sensibile ai temi di razzismo)  , Mario Borghezio è stato chiamato in causa e incitato dai due conduttori a parlare dell'Albania e della laurea comprata in Albania dal 25-enne Renzo Bossi.


Borghezio ha detto dell'Albania: "Paese del terzo mondo al di là dell'Adriatico". Poi parlando delle vicende del figlio di Bossi: "Nessuno di noi frequenta quel Paese bellissimo, a parte gli abitanti" dove "Le donne sono gran lavoratrici, ma gli uomini non fanno un c..o e stanno tutto il giorno al bar a fumare il narghilé".


Molti albanesi da quel giorno protestano in web e sui giornali chiedendo le dimissioni del politico della Lega Nord e da  parlamentare del parlamento Europeo  e chiedono le scuse dai due conduttori del programma , i quali selezionano le etnie da offendere alla loro trasmissione oramai caduta in livello da chiacchiere da bar e sfogo dei personaggi razzisti e personaggi che delle volte non amano neanche se stessi .Molti albanesi su facebook chiedono l'intervento dell'ambasciatore albanese in Italia e il ministro degli esteri albanese.

A molti albanesi su facebook  è anche venuto il dubbio di come mai Borghezio trova spazio per  le interviste da giornalisti David Parenzo e Klaus Davi , due pacifisti ebrei,  dove gli danno spazio per parlare ed offendere meridionali e albanesi.
Incitamento all'odio raziale ?

Infatti solo una settimana fa il leghista , invitato da Klaus Davi ,  aveva offeso il Sud Italia chiedendo di vendere la Sicilia e la Campania agli Usa , un modo per eliminare la Mafia e loda anche Cesare Lombroso (Cesare Lombroso era quello che diceva che i meridionali sono inferiori come razza e che lo dimostrerebbe il cranio tipico meridionale ). Frasi scioccanti e nessun politico ha preso provvedimenti .

Gli eroi di Borghezio sono alcuni strani  personaggi ;  il criminale Mladic , il terrorista Breivik , lo psicoscenziato Lombroso e gli Ufo.


Da Wikipedia la biografia di Lombroso


"Marco Ezechia Lombroso, che successivamente cambiò nome in Cesare (Verona, 6 novembre 1835 – Torino, 19 ottobre 1909), è stato un medico, antropologo, criminologo e giurista italiano, di origine ebraica, considerato pioniere e "padre" della moderna criminologia. Esponente del Positivismo scientifico, è stato uno dei pionieri degli studi sulla criminalità, fondando l'antropologia criminale, antesignana della moderna criminologia.


Lombroso diceva che in Sud Italia la gente nasce criminale , non sappiamo dove questo pseudo scienziato abbia preso la laurea e come mai gli hanno permesso di offendere la più bella parte dell'Italia da secoli , dove nasce la gente umile , accogliente e onesta.
Certo che Lombroso se avesse studiato avrebbe imparato anche che il Sud Italia , prima dell'Unità d'Italia , era uno dei paesi più ricchi del mondo e possedeva la terza flotta mercantile del mondo . Napoli era il più grande porto del Mediterraneo e il Sud Italia era 1000 volte più ricco del Piemonte.

Il 26 luglio Borghezio dice di Breivik (autore degli attentati del 22 luglio 2011 in Norvegia che hanno provocato la morte di 77 persone) ''Idee di Breivik condivisibili'' .
Subito dopo Calderoli chiede scusa alla Norvegia e Borghezio viene sospeso per tre mesi dal partito. La trasmissione era sempre la stessa , la Zanzara su radio 24 , anche questa volta Borghezio trova spazio per choccare il mondo dai due pacifisti Parenzo e Cruciani i quali se la ridevano mentre il mondo voleva abbassare la tensione per evitare altri squilibrati pronti a fare stragi.


-Il 27 maggio 2011, commentando l'arresto del generale serbo Ratko Mladić, accusato di genocidio e presunto responsabile del massacro di Srebrenica in cui persero la vita oltre 8.000 civili, ha dichiarato: "Non ho visto le prove, i patrioti sono patrioti e per me Mladić è un patriota".
Anche in questo caso il politico Borghezio si sfoga alla trasmissione La zanzara da Cruciani e Parenzo.

La cosa che bisogna valutare è perchè Radio 24 permette che la trasmisione La Zanzara continui ad ospitare  un personaggio politico che forse non ama più neanche se stesso e appena gli viene dato un pò di spazio Borghezio inizia a raccontare cose bellissime su Israele e cose disumane sui meridionali e sui albanesi.

Borghezio l'uomo enigma che ama gli ebrei , Cesare Lombroso e odia i meridionali e gli albanesi e nessuno riesce a spiegare perchè?

--e poi siamo sicuri che Borghezio abbia radici Padane ?

16 commenti

  1. Lega Nord in Italia oramai è diventata una associazione a delinquere. Gli italiani devono sopprimere questa organizzazione razzista, che usa i loro soldi per farvi fare una figura di merda in tutto il mondo. E' normale che il polpettone non frequenta l'Albania, perchè farebbe schifo a qualsiasi donna albanese, perchè gli uomini albanesi avrebbero materiale su cui lavorare, dimostrando alla Lega Nord che "LA LEGA NORD FA MALE A TE E A CHI TI STA VICINO", "LA LEGA NORD CAUSA L'IMPOTENZA", "LA LEGA NORD CAUSA IL CANCRO"...LEGA NORD E' PEGGIO DEL FUMO CHE CONSUMANO GLI UOMINI ALBANESI AL BAR.

    RispondiElimina
  2. MA SCUSATE , GLI EBREI NON ERANO QUELLI CHE FURONO SALVATI DAGLI ALBANESI ?

    RispondiElimina
  3. Io so che nel 1943 i tedeschi davano la caccia agli ebrei e questi si rifugiarono in Albania e gli albanesi dal grande cuore li nascondevano nelle loro case , rischiando la morte.

    Mettere zizzania così tra etnie non è giusto.

    Forse gli unici che non meritano offese in questo mondo sono proprio gli albanesi.
    Hanno avuto invasioni per secoli , sono il popolo più antico d'Europa e gli invasori hanno sempre distrutto le loro terre.
    tra l'altro il difensore piu grande d'Europa era l'albanese Scanderbegh che difese l'invasione ottomana nel 1450 per ben 30 anni.

    RispondiElimina
  4. Borghezio.Per personaggi come te ce un proverbio che viene dal paesi bassi.

    La stupidita di un uomo dipende dalla sua massa corporea.
    E TU COME UN LEGHISTA NE HAI DA VENDERE. CON TUTTI I SOLDI RUBATI DA QUELLI CHE PAGANO PER TE E PER LA FAMIGLIA DI TROTA.

    RispondiElimina
  5. Rispondo all'anonimo che fa la domanda.
    Si siamo stati noi a salvare tutti i ebrei che hanno messo piede in Albania e per questo siamo soltanto che orgogliosi.
    Effettivamente chi ha scritto articolo ha sbagliato, non doveva nominare per niente gli ebrei (forse voleva mostrare che siccome di solito la tendenza e sempre quella di odiare gli ebrei, purtroppo, invece questo essere orrendo e schifoso come Borghezio e anomalo anche in questo)cmq
    il giornalista ha sbagliato a prescindere.
    Proud to be Albanian
    Alfred
    Alfred

    RispondiElimina
  6. Giuseppe Cruciani e David Parenzo.


    La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
    ALBERT EINSTEIN.
    LEGETE UN PO DI PIU GLI EBREI SONO STATI SALVATI DA GLI ALBANESI,INVECE IN ITALIA MOLTI DI VUOI SONO FINITI A AUSCHVITZ.

    RispondiElimina
  7. T. Mommsen e Schneider:gli Albanesi sono i discendenti diretti dei Pelasgi, antenati dei Greci e dei Romani. La loro lingua, che si è conservata quasi intatta è la lingua albanese d’oggi.

    RispondiElimina
  8. non mi fatte ridere con i legisti mi offendo di di discutere ancora su cuestto cose intelegente solo una cosa lo so non si dice e bono come un legista ma si dice e bono come un albanese......

    RispondiElimina
  9. con cuesto faca che borguzia deve esere contento se lo lascano a stare zzito

    RispondiElimina
  10. Indro Montanelli: gli albanesi sono dei fratelli speciali , sono gente di poche parole, generosi, onesti, di parola e molto ospitali.

    RispondiElimina
  11. sono Albanese e sono orgogliosa di essere,ma come si dice una parola " la ignoranza è la bestia più brutta che esiste" .Quindi è inutile offendere quel povero Borghezio perche siguramente la mente lo avrà abbandonato.

    RispondiElimina
  12. Mi chiamo Ferdinand e sono un ALBAANESE,il borghazzo e soltanto un povero coglione e stupido basta guardarlo,e deve stare zito insieme ai due pezenti di quel radio perche sono solo de poveraci che pur per fare ascolti e carriera dano anche il culo,vergognatevi e vi chiamate politici, e giornalisti,ignoranti imbecili.......

    RispondiElimina
  13. A parte che è ignorante perche Albania è continento Europeo e non di terzo mondo ,ma è pure una feccia che ci crede inteligente.O dio fa aprire la mente a queste povere creature meschine e li ilumini .

    RispondiElimina
  14. Ma questi giornalisti Ebrei hanno dimenticato che i Albanesi hanni rrischiato la vita a nascondergli nelle loro case e vi hanno dato pure pasaporte Albanese nel 1931.Per non dire poi del Albert Einstein che lo hanno salvato i Albanesi con pasaporto Albanese è andato in America ci sono i dokumenti nel archivio di Ebrei.

    RispondiElimina
  15. Borghezio è greco o serbo!

    RispondiElimina