Tragedia nel canale d`Otranto 1997

Canale di Otranto. La nave della marina militare italiana «Sibilla» sperona in acque internazionali il battello albanese «Kater I Rades», carico di uomini , donne e bambini che stavano cercando di avvicinarsi alle coste pugliesi. I morti saranno 108, molti dei quali bambini.


 


Share on Google Plus

About admin

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.

0 commenti :

Posta un commento

Commenti recenti