Alessio - Lezha: Città del nord Albania

Alessio si trova nella parte dell'Albania del Nord. In passato si chiamava Lissus.
E' la città dove morì l'eroe nazionale Skenderbeg.La città è stata fondata nella seconda metà del decimo secolo a.c con il nome di Akrolisi.
Attualmente è capoluogo dell'omonima prefettura e dell'omonimo distretto.

Nel 213-197 viene attaccata da Filippo I di Macedonia. Nel II secolo a.C. l'odierna Lezhë divenne residenza del re Gent. 229-213 a.C. Alessio emette la sua moneta con il nome "Lisitan".

- 13 gennaio 1468 - Muore ad Alessio Giorgio Castriota. Oggi si trova un monumento a lui dedicato. Infatti la tomba di
Skenderbeg. In questa chiesa ci sono costruzioni di epoca romana.
Siti web sulla città di Lezha.

http://www.lezha.eu/
http://www.lezha.org/

3 commenti

  1. anke se nn centra niente...vi prego vorrei sapere se i cittatini di lezha sono di religione cattolica.... vi prego qualcuno mi puo rispondere a questo mex.

    RispondiElimina
  2. si ,la maggior parte di loro piu di tre quarti della citta sono cattolici ,ed e li che il nostro eroe nazionale gjergj kastrioti e stato deposto dopo la sua morte su sua richiesta ,all tempo di occupazione romana la citta si chiamava lisus ,durante l,occupazione turca la citta non e mai stata sottomessa sia per la sua posizione montagnosa sia per la resistenza fatta conservando nell tempo radici cristiane

    RispondiElimina
  3. http://www.lezha.eu/

    RispondiElimina